Bruno Cavicchini

Definito come uno dei chitarristi rivelazione del momento, Bruno
Cavicchini entra ufficialmente a far parte del roster del Mazzarella
Press Office. Artista dal talento straordinario, Cavicchini, nato a
Matera nel 1977, ma ormai trapiantato da tempo in quel di Roma, vanta
un mix d'influenze stilistiche che spaziano tra Ritchie Blackmore, la
creatività innovativa e geniale di Jeff Beck, l'intensità espressiva
di Jimi Hendrix, il neo-classicismo tecnico di chitarristi come Yngwie
Malmsteen, Vinnie Moore, Paul Gilbert, lo shredding melodico di Joe
Satriani, la vivacità rock di Van Halen e il tocco inconfondibile di
David Gilmour e di Robin Trower. Già autore di Overtones, dato alle
stampe nel maggio del 2013, Bruno Cavicchini, supportato da Pino
Liberti alla batteria e Domenico Ragone al basso, darà alle stampe il
prossimo 4 dicembre, l'attesissimo nuovo album Mood Balance, che sarà
edito dalla Videoradio di Beppe Aleo.
  

 

Ascolta uno dei suoi brani

ARTICOLI POPOLARI

Raccolta di frasi rock!

Giuseppe Binetti si racconta..​. "la verità su X-Factor!"​...il rock è un'altra cosa.

Jim Carrey sfoggia un look Molto Rock!

MARILYN MANSON - LA CASA DISCOGRAFICA RESCINDE IL CONTRATTO DOPO LE ACCUSE DI MOLESTIE

Intervista a Giacomo Voli!

TARTAGLIA ANEURO: in uscita il 15 dicembre "OLTRE", il nuovo disco prodotto da iCompany. Dall’11 dicembre in radio il singolo omonimo.