Vanilla Sky

Intervista ESCLUSIVA! Vanilla Sky per The Metal Up!

Giacomo Voli!

Solo per voi: l'intervista allo strepitoso Giacomo Voli

DESTRAGE

Di seguito la Strepitosa Intervista fatta ai DESTRAGE!!!

BLASTEMA

L’intervista a una delle migliori realtà Italiane!

Intervista ai DESMA

Di seguito l'intervista esclusiva fatta ai DESMA

Notizie più Recenti!


Di seguito l'intervista a JohnKillerbob il bassista, che ci parlerà della sua esperienza con i Necrodeath, e della sua nuova band Killers Lodge...

TheMetalUp : Ciao John, innanzitutto fatti conoscere meglio dai nostri lettori....

John : Credo (spero) che molti dei vostri lettori già mi conoscano: dal 1998 al 2008 ho suonato con i Necrodeath, con i quali ho pubblicato 5 album più un'antologia e un home video. Inoltre dall'anno della formazione, il 2001, suono con i Cadaveria e con loro ho pubblicato 4 album più un doppio DVD appena uscito. E poi nel 2004 con i Raza de Odio ho fatto uscire l'album "La Nueva Alarma" e con i DyNAbyte ho pubblicato altri due album, nel 2004 e nel 2010. Con questi gruppi ho suonato praticamente ovunque in Italia e anche parecchio in Europa, più qualche capatina in Centro America con i Cadaveria. Nel 2011 ho messo su questo nuovo progetto, i Killers Lodge, con i quali ho appena pubblicato l'album di debutto: "Unnecessary I".

 

 

TheMetalUp :  Com'è stata la tua esperienza con i Necrodeath? so è stata definita come ''Una delle migliori band di metal estremo'' da Phil Anselmo....

John : L'esperienza con i Necrodeath è stata per me fondamentale, ho imparato tutto quello che so in merito a come si gestisce una band. Inoltre abbiamo suonato talmente tanto dal vivo che è stata una bella scuola, perché non c'è modo migliore per imparare a suonare e a stare su un palco che esibirsi. Inoltre ho avuto l'onore di suonare con grandi musicisti come Peso, Claudio, Pier Gonella e Flegias. Purtroppo con il tempo il mio entusiasmo è scemato, ed è per questo che dopo 10 anni ho deciso di tirarmene fuori.

 

TheMetalUp :  Invece che ci dici della tua nuova band ''Killers Lodge''?

John : Verso la fine del 2011, dopo lo scioglimento dei Raza de Odio, avevo voglia di fare un po' di rock 'n' roll, così ne ho parlato con Christo Machete (ex batterista dei Raza) che si è dimostrato subito entusiasta. Dopo un paio di giorni, appresa la notizia, LJ Dusk dei DyNAbyte si è subito unito alla banda, anche lui con molto entusiasmo. Così ho cominciato a scrivere delle canzoni e soprattutto a imparare a cantare, cosa che non avevo mai fatto. Beh non ho ancora imparato ma me ne sbatto abbastanza il cazzo. Purtroppo nell'aprile del 2013 LJ Dusk ci ha dovuto lasciare per problemi personali, e così è entrato nel power trio Olly Razorback, un vecchio amico, che ha dato al sound quella svolta thrash che caratterizza i brani che compongono il disco di debutto "Unnecessary I". Questa formazione è grandiosa, non potrei pretendere musicisti migliori, e se vi capita di vederci dal vivo capirete perché!

 

TheMetalUp : Come stai vivendo in questo momento la musica?

John :  La sto vivendo come ho sempre fatto negli ultimi 22 anni, da quando ho cominciato a suonare rock: con totale serenità! Non sono un professionista e neanche mi interessa esserlo, per cui non ho l'ansia di pubblicare dischi a tutti i costi, né di dover per forza mettere su l'ennesima pagliacciata di cover band per fare le marchette. Scrivo le canzoni solo quando sono ispirato, e suono dal vivo quando capita l'occasione, e per fortuna ultimamente capita abbastanza spesso. Certo in tempi di crisi come questi ci vuole tutta ad andarci in pari e non rimetterci dei soldi, però non mi lamento, perché quando sono sul palco sono la persona più felice del mondo. Per ovviare a questi problemi economici contingenti, con i Killers Lodge abbiamo scelto la via dell'autoproduzione, invece di comprarci un contratto discografico come va di moda adesso. Abbiamo speso un quinto dei soldi che avremmo speso con un'etichetta, anche se poi mi devo fare cinque volte tanto il culo per promuovere il disco! E questa è la ragione per cui il nostro album costa così poco: non ci sono intermediari.

 

TheMetalUp :  Molti associano le band di metal estremo a questioni come, il satanismo, magari non conoscendo bene quello che fanno, cosa ne pensi a riguardo?

John :  Non mi sono mai interessato al satanismo, così come non mi sono mai interessato a nessun'altra religione. Non vivo neanche la musica come una religione, anche se molti lo fanno. Sono cose totalmente al di fuori della mia concezione di vita. Non tollero chi automaticamente associa il metal al diavolo, ma lo capisco, perché è un pregiudizio costruito dai media. Certo, ci sono band estreme dichiaratamente sataniste, ma sono una goccia nel mare.

 

TheMetalUp : Ho letto che suoni anche con i ''Cadaveria''  sei impegnato anche con loro adesso o ti dedichi solamente alla tua band?

John :  Con i Cadaveria si continua alla grande! Dopo il tour di promozione dell'ultimo disco, "Horror Metal", che ci ha portato un po' in giro in Europa e in Messico, con una puntatina anche in Ecuador, adesso stiamo finendo la composizione dei nuovi brani e tra poche settimane potremmo cominciare a registrarli.

 

TheMetalUp : Oltre alla musica, ti occupi di qualcos'altro? cosa ti piace fare durante il tempo libero?

John :  Come dicevo prima non sono un musicista professionista, per cui dal lunedì al venerdì vado in ufficio a guadagnarmi la pagnotta, e nel tempo libero... suono! Ho anche qualche piccolo hobby, come i romanzi fantasy, le serie TV Sci-Fi, e linux.

 

TheMetalUp :  Prossimi impegni con la tua band?

John :  Suonare, suonare, suonare! Limitatamente con gli impegni personali di ognuno di noi, mi piacerebbe fare tanti concerti, e sto lavorando in questo senso. Insieme ad una "vecchia" amica, Elisa Over, abbiamo unito le forze e ci diamo da fare per organizzare serate insieme, i "suoi" Spidkilz e i "miei" Killers Lodge. Finora abbiamo fatto un bel po' di concerti insieme e abbiamo stretto una bella amicizia.

 

TheMetalUp : Bene con questa abbiamo concluso, dici qualsiasi cosa a chi ci segue, sei in totale libertà!

John :  Grazie per l'ospitalità, invito i tuoi lettori a darci un'ascoltata, ad esempio su Bandcamp: http://killerslodge.bandcamp.com/ e a venire a sentirci dal vivo, non ve ne pentirete! Per sapere quando saremo dalle vostre parti, seguiteci su facebook: https://www.facebook.com/killerslodge oppure sul nostro sito ufficiale: http://www.killerslodge.com




 

John KillerBob

 







Sponsorizzati Qui


↑ Torna Su ↑