Vanilla Sky

Intervista ESCLUSIVA! Vanilla Sky per The Metal Up!

Giacomo Voli!

Solo per voi: l'intervista allo strepitoso Giacomo Voli

DESTRAGE

Di seguito la Strepitosa Intervista fatta ai DESTRAGE!!!

BLASTEMA

L’intervista a una delle migliori realtà Italiane!

Intervista ai DESMA

Di seguito l'intervista esclusiva fatta ai DESMA

Notizie più Recenti!

In occasione del prossimo lavoro in studio abbiamo intervistato il Singer della band thrash\prog metal Italiana! 
Di seguito l'intervista:

TheMetalUp : Componendo i vostri album a chi vi ispirate maggiormente?

Lello : Le influenze della band sono molteplici ed ogni componente è legato ad un diverso genere in ambito metal. Ad ogni modo, nel nostro sound confluiscono sonorità progressive, thrash e power, con l'intento di creare uno stile distintivo e ben definito che sia il marchio di fabbrica degli AXIOM.

TheMetalUp : Come gestite le registrazioni in studio?

Lello     il momento delle registrazioni è forse il più delicato. A quel punto ci si trova di fronte al lavoro fatto in fase di composizione e non sono permesse leggerezze. Di solito, abbiamo dalla nostra la capacità di definire una grande quantità di arrangiamenti che tornano sempre utili in fase di cattura del suono, e questo ci permette, nella fase di premissaggio, di scegliere la soluzione che più ci soddisfa e maggiormente enfatizza la song. Inoltre è nostra abitudine essere presenti alle sessioni di registrazione in gruppo (almeno 2 persone) in modo da poter valutare con maggiore accuratezza il risultato (quattro orecchie sono sempre meglio di due, no?).

TheMetalUp Avete un principale compositore?

Lello :  il cd è il risultato della collaborazione di tutti i componenti della band. Ognuno mette in campo la propria esperienza, tecnica e inventiva per arrivare ad una soluzione equilibrata che possa tirare fuori le caratteristiche ed il gusto musicale di ognuno. Questo è il principio di massima. Per i testi ed il concept, invece, ce ne occupiamo io (Lello), Walter e Simone. La grafica è realizzata da Andy con il supporto di tutta la band.

TheMetalUp : Avete maggiore successo all'Italia o all'estero?

Lello : Siamo abbastanza conosciuti in Italia ed anche all'estero va bene. Siamo riusciti, con i precedenti lavori, ad ottenere una buona pubblicità in Giappone e USA, nonchè in larga parte dell'Europa. Con TRUTHS DENIED, poi, ci siamo spinti nel mondo della distribuzione digitale (amazon, itunes, per citarne alcuni) e questo ha portato sicuramente giovamento al prodotto che è stato comunque accessibile (o quantomeno ascoltabile in streaming) in tutto il mondo. Ci siamo comunque preoccupati di allegare ai download, dove possibile, l'artwork in alta risoluzione in modo da dare, a chi ha acquistato il cd sulle piattaforme sopra citate, un prodotto completo. Siamo molto attenti alla realizzazione della parte grafica e ci fa piacere che il prodotto possa essere apprezzato anche sotto questa veste.

TheMetalUp : Invece per quanto riguarda i download illegali che effetto pensi possa evere sulla vostra musica e in generale?

Lello bhè, io credo che ci siano lati positivi e negativi, come tutto tra l'altro. Chi è davvero interessato ad evere il cd originale e completo di tutto, lo acquisterà anche dopo averlo scaricato "illegalmente". Per quelli invece che non erano veramente interessati, sarà stata solo una buona occasione per conoscere una nuova band, magari spinti dalla curiosità di vedere quanto di buono c'è nel lavoro. Mi rendo conto che oggi acquistare un cd costa tanto, e quindi non biasimo chi ha solo questa opportunità per conoscere l'offerta musicale in giro per il mondo. Forse con prezzi meno proibitivi la musica potrebbe ritornare ad essere di nuovo un bene artistico e non solo un businness.

TheMetalUp : Prospettive per il futuro?

Lello dopo un anno di live per l'uscita di TRUTHS DENIED, ora siamo impeganti nella nostra sala prove personale (dopo dieci anni siamo riusciti a mettere su un piccolo studio di registrazione) per la realizzazione del nuovo cd che, senza intoppi, dovrebbe vedere la luce per fine anno. Inoltre abbiamo avuto l'opportunità di conoscere un importante disegnatore di comics americani che realizzerà la copertina del nuovo lavoro. Le nuove song sono già in cantiere e ti posso anticipare che hanno una dose di velocità, violenza, tecnica e melodia superiore a quelle del precedente cd. E' già in cantiere anche l'idea di realizzare un nuovo video per l'uscita del cd. Per ora stiamo valutando le location e stiamo buttando giù un copione. Per quanto riguarda i live, riprenderemo in primavera.

TheMetalUp : Cosa vi ha spinto nel continuare a fare musica? 

Lello : la passione. La musica è per noi il modo di vivere le emozioni che altrimenti sarebbero filtrate dalla società e dai comportamenti automatici che questa ci spinge ad avere. Se hai avuto la possibilità di leggere i nostri testi ed associarli alla musica, ti sarai reso conto che il messaggio che arriva è positivo. E' una esplosione di rabbia che serve a tirare fuori quello che ci opprime e ci impedisce di fare ed essere quello che desideriamo. In più di dieci anni di attività ne abbiamo passate di cotte e di crude, ma l'obbiettivo è stato sempre quello di non mollare. Alla fine, tra una risata, una litigata, momenti di sconforto, attimi di soddisfazione, siamo cresciuti sia come musicisti che come persone. In fin dei conti anche questo fa parte di quella commedia chiamata vita, no?

TheMetalUp :  Non posso che essere pienamente d'accordo bene concludiamo con una dichiarazione a tuo piacere esprimiti pure....

 Lello : Innanzitutto vi ringrazio per lo spazio offerto agli AXIOM. E' sempre un piacere poter collaborare con persone che mettono tanta passione nei loro progetti e siamo sempre pronti a supportare realtà come la vostra che permettono al popolo della rete di essere sempre aggiornato sulle nuove uscite, ma soprattutto di poter conoscere nuove band che si affacciano nel vasto mondo della musica metal. Intanto noi ritorniamo ai nostri strumenti...il nuovo cd ci aspetta!!!



          





Sponsorizzati Qui


↑ Torna Su ↑